Bando Ufficiale Test Medicina ed Odontoiatria 2013 Università Pubbliche

E’ stato rilasciato il bando da parte del Ministero dell’Istruzione, che regola l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato a livello nazionale, ovvero Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria, Veterinaria, Professioni Sanitarie ed altri corsi di laurea non appartenenti all’ambito sanitario come architettura.

Le novità arrivate quest’anno sono veramente tante e, gli attuali maturandi oltre alla nuova data per il test (che ricordiamo sarà il 23 Luglio) dovranno affrontare un concorso che per la prima volta prevede un’ unica graduatoria a livello nazionale insieme al bonus per il punteggio ottenuto alla maturità, discusso da tanti anni e che per la prima volta entra a far parte della graduatoria definitiva.

Composizione del test

Oltre che nelle modalità d’accesso il test cambia nella struttura. Non ci saranno più infatti le classiche 80 domande da fare in 120 minuti, si passa a 60 domande da fare in 90 minuti, così ripartite:

  • 25 Domande di Logica
  • 5 Domande di Cultura Generale
  • 14 Domande di Biologia e Genetica
  • 8 Domande di Chimica
  • 8 Domande di Biologia

La Cultura Generale ha quindi un peso notevolmente inferiore rispetto a quello degli anni precedenti, mentre, in linea con quanto avviene anche per il test IMAT o per i test d’accesso alle università private, aumentano le domande di logica, che tentano di mettere in evidenza la capacità di ragionamento dello studente. Per questo il mio consiglio resta quello di prepararvi anche su dei testi contenenti quiz esclusivamente di logica come i seguenti: 2600 quiz di ragionamento logico. Per tutti i corsi dell’area medico-sanitaria. Con CD-ROM oppure Test di logica e cultura generale. Per l’ammissione a medicina, odontiotria, veterinaria, biotecnologie, professioni sanitarie. Ovviamente rispondere esclusivamente alle domande di logica non basta per passare il test, quindi restano sempre validi manuali come il TeoriTest per lo studio della materia ed i 10000 quiz per esercitarvi sulle possibili domande.

La Graduatoria Nazionale ed il Voto dell’Esame di Maturità

Per la compilazione della graduatoria si procederà come segue:

  • 1,5 punti verranno dati ad ogni risposta esatta
  • -0,4 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti ad ogni risposta non data

Per un totale di massimo 90 punti ai quali andranno aggiunti un massimo di 10 punti che si potranno ottenere con il voto dell’esame di maturità. La valutazione minima che si deve aver ottenuto all’esame di maturità per poter usufruire del bonus è di 80/100 che corrispondono a 4 punti.
Ecco una tabella riepilogativa del bonus:

Voto di maturità Punteggio
Voto ≥ 95° percentile 10 punti
90° percentile ≤ Voto < 95° percentile 8 punti
85° percentile ≤ Voto < 90° percentile 6 punti
80° percentile ≤ Voto < 85° percentile 4 punti

La questione però è più complessa di come si può immaginare, infatti, per evitare che gli studenti provenienti da scuole che danno voti alti più facilmente risultino più avvantaggiati, il conto non va fatto sul singolo punteggio, ma va fatto sulla percentuale dei voti degli studenti di quella scuola.
Insomma, una gran confusione, con maggiori notizie che saranno disponibili a partire dal 31 Maggio 2013, data entro la quale dovranno essere pubblicati sul sito del ministero i percentili di riferimento per le scuole. Per ora è possibile soltanto ipotizzare il proprio percentile di riferimento, sulla base dei risultati di tutti gli studenti appartenenti alla scuola.

Sulla graduatoria nazionale, verrà considerata come prima scelta la sede nella quale viene svolto il test, mentre altre preferenze (non si sa ancora con precisione quante) potranno essere indicate durante l’iscrizione ai test. A seconda delle preferenze si potrà risultare ASSEGNATI, se il posto disponibile corrisponde alla sede scelta oppure PRENOTATI, se non si tratta della prima scelta ma si è rientrati in un’altra sede.

Iscriversi al Test

Per iscriversi ai test di Medicina questa volta sarà necessario passare dal portale Universitaly e ci si potrà iscrivere al test dal 6 Maggio 2013 al 7 Giugno 2013.
Il saldo andrà effettuato secondo le modalità previste dall’ateneo scelto come sede della prova, entro  il 14 Giugno 2013. 

E’ ancora possibile poter concorrere sia per il test di Medicina e Chirurgia che per il test di Odontoiatria e Protesi Dentaria, anche se si terrà conto principalmente di quella che viene indicata come prima scelta, durante la fase di iscrizione al test d’ingresso.

I Risultati del Test

I risultati del test, tramite il sito accessoprogrammato.miur.it, saranno consultabili a partire dal 5 Agosto 2013, mentre una prima graduatoria nazionale sarà disponibile a partire dal 26 Agosto 2013.

Potete consultare il bando ufficiale dal sito del Ministero al seguente indirizzo:

Modalità e contenuti delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale a.a. 2013/2014

Per ora è tutto, se ci saranno maggiori chiarimenti su come calcolare il proprio bonus maturità o sulla graduatoria nazionale troverete altri aggiornamenti nel sito, se volete esprimere la vostra opinione sul test o ci sono errori o mancanze nell’articolo segnalatecelo tramite i Commenti o tramite la Pagina Facebook.