Test Medicina in Inglese 2012 – Test Imat 2012

Come lo scorso anno, anche per i test d’ammissione ai corsi a numero programmato del 2012/2013 gli studenti italiani, o gli stranieri che vogliono studiare in Italia avranno una possibilità in più.
Oltre al tradizionale corso in lingua italiana, solo in alcune università, verranno attivati dei corsi in lingua inglese, con graduatorie completamente separate e che si svolgeranno il 5 Settembre, un giorno dopo quindi i test in Italiano.

E’ ovvio che la prova sarà pure in lingua inglese, come tutto il resto del corso di laurea, lezioni, esami ed anche gli stessi docenti verranno in vari casi assunti dall’estero, se ce ne sarà il bisogno.
I corsi in lingua inglese verranno attivati presso gli Atenei di Bari, di Milano, di Pavia, di Roma “La Sapienza”, di Roma “Tor Vergata” e della Seconda Università di Napoli.

L’iscrizione dovrà essere eseguita entro il 22 Agosto 2012, mentre ulteriori informazioni sulle sedi di svolgimento della prova per gli studenti che si recheranno all’ateneo saranno disponibili a partire da giorno 28 Agosto.

Alla prova potranno partecipare sia studenti italiani che studenti stranieri, una delle novità principali è che alcuni degli studenti  stranieri svolgeranno la prova in maniera informatizzata, ovvero quelli che intendono provare dall’Argentina, dal Brasile, dalla Cina, dall’India e dalla Polonia.
Altre sedi per l’esecuzione della prova sono gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la Germania, ma in questi Paesi dovranno svolgere il test nella maniera classica, ovvero in forma cartacea.
Gli Italiani che vorranno provare il test dovranno invece recarsi nella sede dell’università scelta per la prova d’ammissione, che avrà inizio alle ore 14:00.

La prova, come quella in lingua italiana, prevede un test a risposte multiple di 80 quesiti, ripartiti sempre secondo il metodo classico; 40 domande saranno infatti di logica e cultura generale, 18 di biologia, 11 di chimica ed 11 di fisica e matematica. Il test viene preparato in collaborazione con la Cambridge Assessment e saranno loro a fornire al ministero le domande da mettere nel test.
Tra quelli che l’hanno provato l’anno scorso, sembra che le quaranta domande di logica e cultura generale siano molto più orientate alla logica che alla cultura generale, per cercare di mettere tutti sullo stesso livello. Anche il tempo a disposizione degli studenti rimarrà invariato, 120 minuti e non cambiano nemmeno le procedure per compilare le graduatorie con i relativi punteggi, +1 punto per ogni risposta esatta, -0,25 per ogni risposta errata, 0 punti per ogni risposta non data o annullata.

L’iscrizione alla prova potrà essere effettuata esclusivamente tramite il portale www.universitaly.it, dopo essersi registrati si potrà infatti accedere all’area personale, attraverso la quale si potrà scegliere l’ateneo dove svolgere la prova.

Potrete allenarvi a svolgere la prova con alcuni quesiti del Cambridge Assesment Test al seguente indirizzo: IMAT QUESTION PAPER

Ed eccovi invece il compito dello scorso anno: TEST IMAT 2011 – TEST MEDICINA IN LINGUA INGLESE 2011

Se ovviamente avete delle basi in lingua inglese e volete studiare medicina, credo che anche questa sia una possibilità da dover sfruttare, certo magari esiste la possibilità di fare della fatica in più con il seguire le lezioni, ma l’inglese è sempre la lingua più importante a livello internazionale e la sua conoscenza, a prescindere dal test in medicina resta una delle caratteristiche più richieste per iniziare a lavorare o per restare aggiornati.